lunedì 10 febbraio 2014

Trasferta a Cà Rudere



Metti un weekend, 5 ragazze sprint e un posto tutto da scoprire.
Allora ecco che arriva una bella gita sulle rive del Piave dove Alessia ci ha ospitato nella sua confortevole Ca Rudere per un weekend di chiacchiere, risate, confidenze e cucina vegan… beh devo ammettere che anche qualche sorso di vino e di grappa hanno contribuito a creare un clima davvero speciale.
Ebbene ogni tanto è giusto consegnare le chiavi del focolare domestico e la gestione della famiglia ai rispettivi principi consorti e cambiare aria, rilassandosi e divertendosi con le amiche.. la mia combriccola di stregatte!

Se poi a tutto questo si aggiunge un bel trattamento di bellezza Unique gentilmente offerto dalla nostra Stefy, allora capite quanto siano fortunati questi uomini che ci trovano in splendida forma psico-fisica al nostro rientro! ;)

Ma voglio mostrarvi qualche dettaglio del progetto Ca Rudere per farvi entrare in questo clima di euforia, in un ambiente davvero ospitale e accogliente dal quale non si vorrebbe mai uscire.


La nostra ospite Alessia è una maga dell'autoproduzione e del bio per cui non ho saputo resistere adal fare qualche scatto dei suoi fantastici prodotti.
Lei ha davvero saputo gettarsi  alle spalle la frenesia della vita di città e dedicarsi alla vita agreste dove solo la natura può dettare i ritmi, gli animali hanno gli spazi giusti per poter scorrazzare liberi e i sapore degli alimenti ha il gusto dei prodotti appena raccolti.
Tutte le volte che la incontro mi dico che vorrei avere il suo coraggio per fare lo stesso salto!






























Nessun commento:

Posta un commento

Dimmi la tua!! :D