mercoledì 12 agosto 2015

iomè e i tatuaggi

Premetto di non avere tatuaggi. La mia pelle è ancora candida, se non fosse per i segni più o meno evidenti delle cicatrici che segnano la mia storia.
Non ho paura degli aghi, per cui non è nemmeno questo i freno.
Concepisco i tatuaggi come espressione del proprio vissuto o come questione estetica.

Il tatuaggio come simbolo di un esperienza che ci ha segnato: una grande gioia, un lutto, una rinascita (anche se queste fenici onestamente mi hanno un po’ rotto le balle... lo devo ammettere!).
Il tatuaggio come espressione artistica: su questo sono molto categorica. Non mi metterò a disquisire su come interpreto i canoni estetici di bellezza, ma quello che intendo è che per definirsi tale secondo me il tattoo dovrebbe essere eseguito da un talento in grado di valorizzare il corpo di chi lo indossa, scegliendone la posizione ottimane e il soggetto in grado di arricchire una nudità.

Non sono assolutamente in sintonia su chi si tatua per sentirsi ribelle, alternativo, anticonformista. Ormai i veri sovversivi sono i “puliti”. Viviamo in un mondo in cui un tatuaggio è alla portata di tutti e socialmente accettato. Quando saremo anziani conteremo sulla punta delle dita chi non è stato marchiato. Per cui il concetto che tatuaggio che fa “effetto dannato” secondo me è alquanto obsoleto.

Perché io no (fino ad ora).

Semplicemente perché sono una persona volubile e non amo le cose definitive, risolutive e immutabili.
Mi considero una persona in continuo divenire e costantemente in formazione, nonostante i miei punti stabili. Quello che amo ora potrei detestarlo domani.
E sono un’estremista. Se dovessi mai farlo, credo vorrei essere dipinta come una tela dalla testa ai piedi da un vero maestro d’arte.

Tutto questo panegirico per parlarvi di una “tamarreide” a cui ho ceduto in questa estate 2015.

I glitter tattoo: Rimovibili, intercambiabili, luccicosi, temporanei. Finita l’estate, tanti saluti.

Li avete provati? Il ferragosto potrebbe essere l’occasione giusta per auto-decorarvi in spiaggia o ad una serata danzante.



Nessun commento:

Posta un commento

Dimmi la tua!! :D